-2😒

-2😒

102
CONDIVIDI

Quando ti fermi un attimo nell’arco della giornata rimani fregato, inizi a farti paranoie per quando tornerai a casa nel tuo paesino, nella vita reale.

Stare via un mese e mezzo lontano da tutto e tutti è una sfida impegnativa. Dove bisogna cavarsela durante tutto il giorno senza trovare la “pappa pronta”, in cui c’è la convivenza, lavoro e vari problemi che messi tutto assieme sono molto pesanti.

Per fortuna io a lavoro mi sono trovata molto bene, in quest’ultima settimana finito il lavoro uscivamo a bere un caffè e a chiacchierare.

Oggi è stato il mio ultimo giorno di lavoro, mentre ho salutato i miei colleghi mi sono commossa…mi hanno regalato una bottiglia di sangria che porterò a casa ai miei genitori.

Sono molto soddisfatta di questa esperienza, penso che lasci un segno molto grande che porteremo con noi per il resto della vita.

Sono certa che mi mancherà qui, il posto, il lavoro e la mia indipendenza, però un giorno proverò a tornare e a rivivere un’esperienza simile, perché uguale non avrebbe più lo stesso peso e importanza.

Domani sera vado a mangiare al bar in cui ho lavorato in questa esperienza, per poi uscire con i miei colleghi.

Non vedo l’ora di passare altro tempo con loro, speriamo che non piova!

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteTurista per un giorno
Articolo successivoAdiós❤